Come vedere Amazon Prime Video sul televisore di casa con Chromecast

Se non hai Il Fire Stick puoi vedere lo stesso Prime Video: ecco come

AGGIORNAMENTO: Il contenuto di questo post è superato. L’ultima versione dell’app di Amazon Video per Android non rende possibile il casting del segnale video su Chromecast. Resta solo il casting da Chrome su PC o Mac.

Amazon ha investito molto sulla produzione di contenuti video: Prime Video, l’offerta di serie TV e di film in streaming disponibili gratuitamente a chiunque abbia sottoscritto Amazon Prime, è davvero interessante. (Amazon Prime è il servizio di consegna gratuita al costo di 20€/anno).

Purtroppo, per scelte distributive (il lock-in su piattaforme e device che Amazon vuole controllare) queste serie e film sono visibili quasi esclusivamente tramite le app per smartphone e tablet – anche se alcune smart TV recenti hanno l’app Amazon Prime. Per poterle guardare sul televisore di casa solitamente è necessario acquistare un Fire Stick, il media player proprietario di Amazon. Che non è distribuito in Italia. Doh.

C’è però un modo di vedere i contenuti Prime Video sul TV se si ha una Chromecast, device piuttosto diffuso in Italia. Per farlo è sufficiente installare sul proprio smartphone/tablet Android l’app di Prime video, poi andare su Google Home e cliccare su “Trasmetti schermo e audio“, scegliendo di trasmetterli sulla Chromecast (naturalmente già connessa alla stessa rete wi-fi a cui è collegato lo smartphone).

 

 

Inaspettatamente non c’è lag di audio o video: si vede e sente tutto benissimo, compresi i sottotitoli. C’è però un inconveniente: se il display dello smartphone va in standby, la connessione salta. Il display deve sempre restare acceso.

Per ovviare all’inconveniente senza dover modificare tutte le volte le impostazioni di Android, io ho installato Tasker, un softwarino leggero e potente, sul quale è possibile impostare regole basate sulle azioni che è possibile eseguire in Android e sulle app installate.

Impostando una semplice regola (detta “profilo“) che dice “quando faccio partire Prime Video, tieni acceso il display per il tempo che ti dico“, ogni volta che inizio un episodio su Amazon Prime, Tasker mi tiene il display acceso per 4 ore. Ovviamente con lo smartphone collegato all’alimentatore, se no ciao.

 

23 thoughts on “Come vedere Amazon Prime Video sul televisore di casa con Chromecast

  1. Ciao, io ho un problema. Quando faccio partire un film su Prime Video ed il mio S7 Edge é connesso alla chromecast, sul televisore si vede tutto (barra di caricamento, sottotitoli, tasti play e pause, si sente addirittura l’audio) ma il video stesso non si vede. Lo schermo é nero. Sai aiutarmi?

      • Intendi Play Movies, il Play Store, eccetera? Come fai ad installare le varie robe google su Fire, che Amazon non lo consente? Io non ho neanche YouTube.

  2. Detta così mi viene da pensare che sia una sorta di blocco imposto da Samsung, ma vai a sapere. Avete provato da un Pc o da un tablet? Succede lo stesso?
    (In generale, i grandi brand di elettronica tendono a smanettare Android spesso snaturandolo irrimediabilmente, particolarmente Samsung)

  3. Ciao, io ho un Nexus 5x quindi Google e mi succede la stessa cosa, siete sicuri che Amazon non abbia messo un blocco nello streaming con Chromecast?

  4. l’unico modo in cui sono riuscito è usando Chrome sul PC e collegando chromecast con la funzione di mirroring del browser stesso.

  5. Salve a tutti. Una precisazione all’aggiornamento: dall’app Prime Video per Android (ultima versione al 30/11/2017) non è ovviamente possibile il cast diretto, ma il mirroring dello schermo funziona benissimo (nessun lag, immagine di buona qualità e perfettamente adattata alle dimensioni/formato del televisore, audio un po’ “soffocato” ma migliorabile modificando le impostazioni del tv). Da un Samsung Galaxy A3 2017 (marshmallow) mi collego al Chromecast da Google Home e, una volta avviato il mirroring, apro Prime Video. Certo qualcosa sicuramente si perde in termini di qualità, ma niente di che rispetto alla soddisfazione di liberarsi dei cavi (collegamento da notebook) o del formato ridotto di tablet e cellulari

  6. Negativo, con il pc amazon video va un po a scatti, con android per carità..altro che fluido come da articolo..ci sono dei lag di mezzora minimo..l’unica è con il pc e qualità bassa e dire che ho fibra 300 a casa..boh.

  7. C’è lag di audio e video se trasmetti da Google Home. C’è eccome! Va a scatti e la qualità dell’immagine è pessima.

  8. ciao , scusami ma non ho capito da dove posso condividere lo schermo dello smartphone con la chromecast
    Potresti darmi indicazioni?
    grazie

  9. Ciao Maurizio.

    Vai sul sito di Amazon Prime usando Chrome
    Fai partire un film o serie
    Clicca l’icona del casting su Chrome (è il rettangolo con in basso a sinistra il simbolo del wi-fi, lo trovi a fianco della barra degli indirizzi su Chrome)

  10. Confermo la pessima qualità video in modalità Chromecast.
    Quindi c’è qualcosa che non va in Amazon video. Posso affermarlo per il fatto che Netflix sempre con la Chromecast funziona perfettamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *